Cultura

Stampa

ARCHEOCHICCA (LIV) - IL DIADUMENO LUCANO

on .

lug-18 disegno-titolo - Copia - Copia - Copia

VENUTO DAL PASSATO 
VOLATO NEL FUTURO
E TORNATO A CASA

MUSEO ARCHEOLOGICO 
NAZIONALE, VENOSA (PZ)

di Sergio Murli

Gentili Lettori,  il silenzio e l’assoluta indifferenza; senza una risposta, quella che fosse, ma una risposta; almno finora non ci è giunta: abbiamo inviato richiesta con email a nostra firma e con intestazione cittamese.it il giorno 15 giugno, chiedendo, se possibile, una cortese sollecitudine nell’inviarci, come sempre facciamo, il materiale necessario per la chicca del mese. 
Stampa

ARCHEOCHICCA (LIII) - IL CRATERE A CAMPANA

on .

giu-18 disegno-titolo - Copia - Copia

SCALTREZZA DI IFIGENIA 
O BONTÀ DI RE TOANTE?

PAVIA, MUSEI CIVICI
DEL CASTELLO VISCONTEO

di Sergio Murli
Abbiamo la ventura di poter parlare di uno dei miti più affascinanti della Grecia classica; quello suggestivo di Ifigenia che tanto ha appassionato fin dal V-IV secolo a.C. a tal punto da giungere fino a noi, grazie al genio di Euripide, che ha trasmesso a drammaturghi di alcuni secoli fa un messaggio tutt’ora valido: ne fanno fede le opere e le loro repliche in giro per il mondo.
Stampa

ARCHEOCHICCA (LII) - LA TORRE DEL MORDILLO

on .

mag-18 disegno-titolo - Copia - Copia - Copia
SPADA E FODERO 
ARMI PER ESISTERE
 
MUSEO DEI BRETTII E DEGLI ENOTRI COSENZA


di Sergio Murli
Perché quella spada e quel fodero? Sono il simbolo di un popolo, che su di essi ha costruito la sua difesa; compagni fedeli di ogni azione, sia stata essa offensiva, come difensiva.
Stampa

ARCHEOCHICCA (LI) - OCHETTA PELA' DI MORLUNGO

on .

apr-18 disegno-titolo - Copia - Copia

GIOCATTOLO O VEICOLO
MISTICO PER L’ALDILÀ?

MUSEO NAZIONALE 
ATESTINO, ESTE (PD)

di Sergio Murli

Il magnifico rapporto professionale che ci avvicina alla Dottoressa Gonzato, Direttrice del Museo Nazionale Atestino, era inevitabile sfociasse in questo scritto che ci permette di sfiorare un oggetto che soltanto a guardarlo ci pervade di tenera partecipazione, tanto per non usare la parola commozione.
facebook