Cultura

Stampa

SCIACQUALINGUA DI FAUSTO RASO - 12

on .

FAUSTO-RASO sciacqualingua FILEminimizer

Due parole, due, sulla cravatta


Due parole, due, sulla “cravatta”, cioè su un complemento del vestiario maschile che sembrava scomparso con l’avvento dell’americanizzazione posbellica, ma tornato prepotentemente di moda anche tra i giovanissimi.
Stampa

ARCHEOCHICCA (LXXI) - LO SKYPHOS DI BARAGIANO

on .

feb-20 disegno - Copia - Copia

LA TOMBA DEL PRINCIPE
TESEO E IL MINOTAURO

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE
DI MURO LUCANO (PZ)

di Sergio Murli
Curiosi e interessati Lettori, come vedete vogliamo parlare del mito di Arianna; cioè Teseo e il Minotauro, il Labirinto e Minosse.
Stampa

ARCHEOCHICCA (LXX) - LA MUMMIA DI ISIURET

on .

genn-20 disegno - ok

IL DOLCE, ATTONITO VOLTO
DELLA BELLA
SACERDOTESSA

CIVICO MUSEO 
ARCHEOLOGICO
P. GIOVIO, COMO

di Sergio Murli

Stiamo per raccontarVi una storia lontana, molto lontana; affascinante come solo le vicende di questo popolo antico sanno darci; storie quasi perdute tra le sabbie in eterno moto e che solo a forza di ingegni e braccia, tornano faticosamente alla luce e purtroppo, soltanto in parte, sbocconcellate dai millenni trascorsi, deturpate dal sole fiammeggiante e dal freddo del deserto che solo loro sanno trasformarne le terre roventi in gelo spietato. 
Stampa

SCIACQUALINGUA DI FAUSTO RASO - 11

on .

FAUSTO-RASO sciacqualingua FILEminimizer
La ministro? Per carità...

Nonostante le raccomandazioni della prestigiosa Accademia della Crusca, i grandi "dicitori" radiotelevisivi e i grandi "scrittori" della carta stampata continuano, imperterriti, a bombardarci di strafalcioni linguistici tipo la ministro.
Stampa

ARCHEOCHICCA (LXIX) - AFFIBBIAGLIO DELL'ACCESA

on .

dic-19 disegno-titolo - Copia - Copia 2 - Copia
DIMORE, FORNI E FONDITORI
ATTORNO AL LAGO PREMIATO

CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO
GIOVANNANGELO CAMPOREALE
MASSA MARITTIMA, GROSSETO


di Sergio Murli
Notizie dal Grossetano. Vogliamo parlare, questa volta di una interessante fibbia di bronzo, più correttamente affibbiaglio, che è un autentico piccolo capolavoro: intanto è stato ritrovato nelle due parti, speculari, che si univano poi tramite tre ganci su una che si inserivano in tre anelli dell’altra; notare le due fessure alla fine delle parti metalliche dove veniva infilato evidentemente il tessuto o il cuoio della cinta da indossare.

facebook