attualita'

Stampa

CIAO, BRUNO!

on .

giu-12 bruno jun2801 fileminimizerQuesto era Bruno Nobili, i frequentatori di Porta Portese certo lo ricorderanno con il suo banchetto e le sue piccole cose che testimoniavano un mondo lontano.

Da qualche tempo aveva smesso i suoi semplici traffici, l’età non lo permetteva più; però non era raro incontrarlo mentre si aggirava tra i banchi, alla ricerca di vecchi amici, vecchi ricordi, sempre più rari (gli amici…).

Ora Bruno non c’è più e Porta Portese sarà più povera di verve, senza il suo sguardo vivo e la battuta pronta che svelava la forza e la volontà di questo uomo forgiato dal lavoro e dalle vicissitudini di quasi un secolo di sfide nel nome soprattutto dell’onestà.

Un affettuoso saluto alla vedova, signora Valeria, e a tutti i familiari.
 
S.M.

Condividi questo articolo