attualita'

Stampa

ADIEU, CESAR

on .

giu-20 cesare-nissirio-3283486.660x368 - Copia

È venuto a mancare un nostro caro amico, Cesare Nissirio, aveva compiuto 80 anni da pochi giorni. 

Uomo colto e vulcanico, scrittore e saggista, promotore di eventi culturali e musicali. Organizzava mostre, ultimamente alla Casina delle Civette a Villa Torlonia, e non disdegnava di esibirsi come chansonnier, nel suo amato repertorio di canzoni francesi. Grande amante della danza e del balletto, era stato per molti anni uno dei commissari del Premio Positano Leonide Massine per l’Arte della Danza.

Intimamente legato alla Francia e a Parigi in particolare – era stato per anni insegnante di lingua francese – aveva fondato il Museo Parigino di Roma, dove mostrava la sua ricca collezione di oggetti, ricordi e curiosità legati alla capitale transalpina, fra cui una vecchia fotografia di Edith Piaf bambina, scovata fortunosamente in rete, a cui era particolarmente legato. 

giu-20 cesare 483120 4993930291163 1177206736 n - Copia - Copia
Ci mancheranno la sua leggerezza, il suo umorismo pungente e raffinato, la sua profonda e variegata cultura.

Ciao César, dovunque tu sia, vola sempre più in alto.
Patrizia Vallone



Nell'immagine accanto Cesare Nissirio con Carla Fracci e Cecilia Coppola

Condividi questo articolo

facebook