attualita'

Stampa

PRESENTAZIONE MITRA TAUROCTONOS

on .

lug-17 diocleziano cache-cache 194d8721736f745d388d69d112de08bc 0cc55aa277f6cbd7c5750faa57dd478f - Copia
Il 14 luglio a Roma, presso le Terme di Diocleziano, il Direttore del Museo Nazionale Romano, Dottoressa Daniela Porro e il Comandante Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale (TPC), Generale di Brigata  Fabrizio Parrulli, hanno presenteto il 59° dei frammenti in marmo lunense, costituenti il grande rilievo raffigurante il Mitra tauroctonos esposto alle Terme di Diocleziano (opera databile al II-III sec. d.C.), che è stato recentemente recuperato, dal mercato antiquariale, grazie alle indagini condotte dal TPC.
 
Nell’occasione è stato proiettato, in anteprima, il video che illustra la storia dell’eccezionale reperto e della sua ricomposizione: dal 1964 quando furono portati alla luce, durante un’operazione di bonifica da residuati bellici effettuata a Tor Cervara (RM), i primi 57 frammenti, al rimpatrio di un’ulteriore porzione del bene localizzata al Badisches Landesmuseum di Karlsruhe (Germania), all’ultimo frammento recuperato dai Carabinieri, recante la testa del toro trattenuta dalla mano del dio Mitra.

Condividi questo articolo

facebook