attualita'

Stampa

TECONOTIZIE 4

on .

nuove-tecnologieNUOVE TECNOLOGIE 4
 
a cura di Federico Bartolomei

5 consigli utili per
le vostre vacanze
 
Le nuove tecnologie possono diventare risorse essenziali anche in tempo di vacanze.
Uno degli esempi più lampanti riguarda la possibilità di pianificare le proprie ferie sul web prenotando sia i mezzi per lo spostamento che le sistemazioni.
La disintermediazione riduce i costi ma, inevitabilmente, comporta una maggior attenzione da parte dell’acquirente.
Esistono delle semplici regole da ricordare quando si prenota un viaggio online, in modo da evitare spiacevoli sorprese:
 
1 Evitare siti poco conosciuti/poco attendibili
Questa è una regola piuttosto scontata, ma sempre valida.
Nel caso abbiate dei dubbi su un sito che promette vacanze a prezzi stracciati è opportuno informarsi sfruttando anche le recensioni di altri consumatori.
Molti antivirus forniscono informazioni sui risultati di ricerca filtrando i siti sicuri e segnalando, invece, quelli inaffidabili.
 
2 Scegliere località sicure
Prima di effettuare un viaggio all’estero è buona norma consultare il sito della Farnesina viaggiare sicuri o scaricare l’app.
Questo vi permetterà di avere informazioni tempestive e aggiornate, corredate da indicazioni e raccomandazioni utili; sono inoltre presenti i contatti delle ambasciate italiane in loco.
 
3 Fare attenzione alle opzioni di cancellazione 
Quando si prenota una sistemazione è opportuno fare attenzione alle condizioni contrattuali: infatti può capitare che la cancellazione non sia gratuita; questo influirà molto sul prezzo ma, allo stesso tempo, potrebbe non essere la soluzione ideale in alcuni casi specifici.
giu-17 prenotare - Copia 
4 Conoscere i servizi base e le opzioni di personalizzazione
Spesso, durante una ricerca online, è possibile imbattersi in annunci di viaggi low cost particolarmente allettanti; nella maggior parte dei casi si tratta di offerte base che andranno a lievitare aggiungendo servizi extra (come la copertura assicurativa che, in caso di viaggi all’estero, è fortemente consigliata).
 
5 Ricordarsi dei check-in virtuali
Molte compagnie di voli low cost riducono le spese di gestione risparmiando sulle sedi fisiche.
Per ottenere il proprio biglietto è quindi necessario effettuare il check-in online dopo aver comprato il ticket; in caso la procedura non venga rispettata, il viaggiatore sarà costretto a pagare un extra al momento della partenza in aeroporto.
 
Finalmente, dopo un’attenta e consapevole ricerca, il viaggio è prenotato.
Nel momento in cui dobbiamo approfondire le nostre informazioni sulle varie tappe dell’itinerario, il mondo digitale ci viene in aiuto.
Infatti tra siti ufficiali, piattaforme dedicate e blog di viaggiatori il web ci permette di accedere ad un ingente mole di dati.
In molti casi è possibile anche acquistare in anticipo i biglietti per visitare musei e attrazioni.

Dal 15 giugno 2017 è possibile navigare attraverso smartphone da tutta Europa senza costi aggiuntivi rispetto al proprio piano tariffario, secondo il principio roam like at home, grazie ad un accordo della commissione europea.
L’iniziativa nasce proprio con lo scopo di favorire l’uso delle tecnologie connesse anche al di fuori della propria nazione.

Condividi questo articolo

facebook